Cicone kaues. Hippon. 3,1 D e i suoi interpreti antichi - Clara Felisari - Vita e Pensiero - Articolo Aevum Antiquum Vita e Pensiero

Cicone kaues. Hippon. 3,1 D e i suoi interpreti antichi

digital Cicone kaues. Hippon. 3,1 D e i suoi interpreti antichi
Articolo
rivista AEVUM ANTIQUUM
fascicolo AEVUM ANTIQUUM - 2012 - 2013
titolo Cicone kaues. Hippon. 3,1 D e i suoi interpreti antichi
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 01-2016
issn 1121-8932 (stampa) | 1827-7861 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Hippon. fr. 3.2 D includes the word kaues, a hapax legomenon in the Greek literary corpus. Modern scholarship has connected it to the Lydian kaues, meaning ‘priest’, and thus considers kaues a lexical borrowing. However, Greek did not need this borrowing, since it has its own word derived from the same Indo-European root as the Lydian kaues, namely kaue. Therefore, I argue that it is better to consider kaues a phonetic adjustment which Hipponax himself made on purpose. Indeed, the phonetic arrangement of kaues gives rise to multiple suggestions as shown by the metaphorical interpretations of the ancient scholarship.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento