Indossare la pelle di un vecchio amante. Tracce di Ovidio elegiaco nelle Metamorfosi di Apuleio - Sandro La Barbera - Vita e Pensiero - Articolo Aevum Antiquum Vita e Pensiero

Indossare la pelle di un vecchio amante. Tracce di Ovidio elegiaco nelle Metamorfosi di Apuleio

digital Indossare la pelle di un vecchio amante. Tracce di Ovidio elegiaco nelle Metamorfosi di Apuleio
Articolo
rivista AEVUM ANTIQUUM
fascicolo AEVUM ANTIQUUM - 2018 - 18
titolo Indossare la pelle di un vecchio amante. Tracce di Ovidio elegiaco nelle Metamorfosi di Apuleio
Wearing an old lover’s hide. Traces of Ovid’s elegy in Apuleius’s Metamorphoses
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 02-2020
doi 10.26350/020747_000030
issn 1121-8932 (stampa) | 1827-7861 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

This article seeks to establish a theoretical basis for the study of the reception of Ovidian love elegy in Apuleius, by reviewing the history of the early reception of Augustan elegy and the studies on that history and specifically the reception of Ovid’s elegy in Roman novels, and develops upon that basis an intertextual connection between Apuleius’s Metamorphoses, Book 9, and an erotic episode from Ovid’s Fasti, Book 2.

keywords

Ovid, Apuleius, genre, intertextuality, reception, elegy, novel, Metamorphoses, Apology, Fasti.

Biografia dell'autore

Sandro La Barbera, Università di Trento. Email: sandro.labarbera@unitn.it

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento