Il tuo browser non supporta JavaScript!

Vita e Pensiero

Partheneion in dithyramb: Bacchylides 19 digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2016 - 16
Anno: 2016
In this article, I investigate intrageneric occurrence in dithyramb by using Bacchylides 19 as a case in point. My aim is to demonstrate how this narrative rendition of the Io story infiltrates features of the maiden-song (partheneion)...
€ 6,00
Nota a Bacchilide (frr. 15 e 15a Maehler) digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
€ 6,00
L’‘Inno a Ecate’ di Esiodo (Theog. 411-452): una falsa definizione digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
€ 6,00
Lucano e la sintesi di Virgilio: proposte di riflessione digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
...
€ 6,00
Due note a Curzio Rufo digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
€ 6,00
Sui valori di 'nam' nell’Adbreviatvs liber di Cezio Faventino digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
This paper intends to contribute to the functional description of the discourse particle nam...
€ 6,00
L’uso di 'nam' e del '-que abundans' nelle opere su Alessandro del IV secolo digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
The first part of this essay individuates the recurrence of connectives such as nam, enim and namque in the works about Alexander the Great of the IV century a. D., basing upon the database digilibLT...
€ 6,00
Due note sull’uso delle biblioteche digitali nel campo della scoliastica virgiliana digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
Informatics tools such as digital library and search engines may offer useful instruments to re-examine the ancient commentaries on Vergil and perhaps give them a fresh asset...
€ 6,00
Ennodio nel suo epitafio digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
This paper analyses the epitaph of Ennodius, in order to show how and how much his portrait resembles the representations of both holy bishops and himself drawn by Ennodius in his writings...
€ 6,00
Corippo, Giordane, Colombano: nomi parlanti e allusioni reticenti digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
In corrispondence to the dynastic crisis occurred after the death of Theodosius the Great (395), Claudian and other Latin panegyrists could find a special terminology to hide an objective and historical fact under the mantle of rhetoric and hypocrisy of euphemisms...
€ 6,00
La marcatura di testi latini tardoantichi. Un compromesso ragionevole digital
formato: Articolo | AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi
Anno: 2011
A digital edition needs several steps, from definition of the critical edition, on which the digital text is based, to xml encoding...
€ 6,00
AEVUM ANTIQUUM - 2011 - 11. Tecnologie moderne per le opere degli antichi digital
formato: Fascicolo digitale
Anno: 2011
Chi ha detto che latino e computer non vanno d'accordo? Un efficace connubio tra la lingua antica e il modernissimo pc è documentato dall'undicesimo numero della nuova serie della rivsta Aevum Antiquum, diretta da Mario Cantilena. Il fascicolo si divide in due sezioni. Mentre la seconda, intitolata Convivium, ospita 4 lavori di vario tema letterario - da Esiodo a Bacchilide, da Lucano a Curzio Rufo - la prima sezione, il Forum, è dedicata invece al tema unitario Tecnologie moderne per le opere degli antichi, con otto lavori di vari autori.