Il tuo browser non supporta JavaScript!

Due re per un solo regno: l’epica omerica guarda a Sparta

digital Due re per un solo regno: l’epica omerica guarda a Sparta
Articolo
rivista AEVUM ANTIQUUM
fascicolo AEVUM ANTIQUUM - 2005 - 5
titolo Due re per un solo regno: l’epica omerica guarda a Sparta
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 2005
issn 1121-8932 (stampa) | 1827-7861 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Uno degli aspetti più rilevanti messi in luce dall’articolo di Brillante, relativamente all’insieme dei passi dell’Odissea in esso discussi, è rappresentato dal fatto che i due Atridi governano in una sorta di diarchia sullo stesso territorio o su regni contigui, sebbene la localizzazione di questo territorio non risulti chiaramente e univocamente identificata: è possibile che in questo ci sia un riferimento allusivo a uno dei fondamenti istituzionali del kosmos politico spartano, nell’ambito di una sezione del poema omerico, quella costituita dai libri III e IV, che potrebbe risentire di tradizioni locali di area laconica e orientarsi in particolar modo verso un pubblico spartano.

Pinterest