Il tuo browser non supporta JavaScript!

Apollodoro e la Licia

digital Apollodoro e la Licia
Articolo
rivista AEVUM ANTIQUUM
fascicolo AEVUM ANTIQUUM - 2004 - 4
titolo Apollodoro e la Licia
autore
editore Vita e Pensiero
formato Articolo | Pdf
online da 09-2017
issn 1121-8932 (stampa) | 1827-7861 (digitale)
€ 6,00

Ebook in formato Pdf leggibile su questi device:

Da alcuni passi straboniani (XII 8, 5; XIV 4, 10) e da accenni nei libri XIII-XIV è possibile ricostruire la trattazione sulla Licia di Apollodoro di Atene, attinta da Strabone al suo Commento al catalogo delle navi. Il grammatico, che si appoggia al metodo aristarcheo (confrontato però con la storiografica e letteratura successiva), salvaguarda l’intuitiva continuità tra la Licia omerica e quella storica davanti a possibili confusioni con entità omonime (Licia troadica) o vicine (Caria; Solimi).